Profilo

 

“Nata e cresciuta” nella Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Pisa, ma di schietto temperamento labronico, “labronica” è ricercatrice di Letteratura Spagnola e insegna nel corso di studi triennale. Nel tempo libero, oltre a correggere tesi, ama leggere romanzi; buoni romanzi.

PS: a scanso di equivoci, non è lei quella del ritratto, ma ne fa il suo avatar come omaggio al grande Plinio Nomellini, artista livornese (La ninfa rossa, 1901).

Lascia un commento